Comune di Corridonia
  • Sfratto di Peppina, la famiglia frena:
    “La situazione non è affatto risolta”
    Il sindaco: “Non è sanabile”

        di Federica Nardi “Io non ci credo che è risolta, l’avvocato della Regione non mi ha detto queste cose. Le soluzioni sono ipotesi, non è così facile”. Così il genero di Giuseppa Fattori, Maurizio Borghetti, frena gli entusiasmi su quella che la Regione oggi ha definito la soluzione per la 94enne di Fiastra su […]

    19 settembre 2017
  • Vaccini, Ordine dei medici:
    “Le mappe anticorpali non servono
    e basta con la favola del complotto”

    SANITA’ – Il presidente Americo Sbriccoli ammonisce il comportamento di alcuni genitori che chiedono ai pediatri esami cervellotici per valutare l’opportunità della profilassi e richiama l’attenzione sul rapporto di fiducia con i dottori

    3 commenti | 19 settembre 2017
  • “Valentino tornerà in tempo per Aragon”

    MOTO GP – Il manager Pernat assicura: “Ha una volontà di ferro e sta facendo l’impossibile per essere presente sulla pista spagnola”. Ieri il campione di Tavullia ha stupito, anticipando di un giorno il ritorno in sella sul circuito di Misano

    19 settembre 2017
  • Brucia capannone agricolo:
    in fiamme 500 quintali di paglia
    FOTO/VIDEO

    INCENDIO – Il rogo dalle 22 in località Sarrocciano nella proprietà della famiglia Lazzarini. I vigili del fuoco sono ancora impegnati nelle operazioni di spegnimento. I carabinieri stanno indagando per chiarire la vicenda

    6 commenti | 19 settembre 2017
  • Sfratto della 95enne, il procuratore:
    “Prima di tutto la tutela delle persone”

    IL CASO – Giovanni Giorgio interviene sul sequestro della casetta realizzata abusivamente: “Credo che occorra evitare la realizzazione, in zone a forte rischio sismico, di nuove costruzioni, di cui non risulti formalmente accertata la conformità alle vigenti norme. Sarei un irresponsabile se consentissi tanto. Certamente vi è l’esigenza che le competenti autorità amministrative svolgano le loro verifiche nel minor tempo possibile”

    30 commenti | 18 settembre 2017
  • Chi salverà Peppina dalla burocrazia?

    LA NONNINA DEI SIBILLINI – Un abuso edilizio in un paesino devastato dal sisma diventa un caso nazionale. A mancare è solo l’autorizzazione paesaggistica. La materia è così complicata che le risposte di politici e amministratori sono tante e contraddittorie. Certo è che, complice il ritardo delle Sae, quella della 95enne di Fiastra è solo una delle tante casette spuntate dopo il terremoto

    16 commenti | 18 settembre 2017
  • #Peppinanonsimuove,
    il dissenso scala la montagna:
    Lasciatemi vivere qui i miei ultimi giorni

    PROTESTA A FIASTRA – Una cinquantina di persone oggi pomeriggio hanno manifestato la loro solidarietà alla 95enne sfrattata dalla sua casetta di legno: “La legge deve cambiare”. Presente anche una delegazione da Amatrice: “Anche da noi in tanti si sono arrangiati perché lo Stato non ha realizzato le soluzioni che ha proposto”. La figlia dell’anziana ha tenuto un discorso di fronte al cancello sigillato che non può più varcare: “Mia madre non è l’unica terremotata in difficoltà, qui si gioca il futuro di tutto il cratere” . FOTO

    30 commenti | 18 settembre 2017
  • Stroncato da un malore:
    sfollato trovato morto in casa

    FIASTRA – La vittima è Valter Marcotulli, 83 anni. Sono stati i vicini a dare l’allarme: non riuscivano più a contattarlo. Viveva a San Lorenzo in autonoma sistemazione, la sua casa in centro era inagibile. Il corpo è stato trovato in camera da letto. Il sindaco: “Era uno sportivo, giocava ancora a tennis. E’ stato un fulmine a ciel sereno”

    18 settembre 2017
  • Sisma, l’affondo di Pettinari:
    “Ancora in piena emergenza,
    basta perdere tempo”

    TREIA – Il presidente della Provincia a tutto campo a più di un anno dal terremoto: “L’unica novità del Governo dopo 13 mesi è stata quella di sostituire Vasco Errani. L’area interna maceratese può andare all’aria se non si comincerà a correre”. L’occasione è stata un incontro nella chiesa di Santa Maria in Selva, il contesto la Sagra della polenta

    3 commenti | 18 settembre 2017
  • Lavoro, le offerte in provincia:
    Costa Crociere cerca fotografi

    ANNUNCI – Scrivi a lavoro@cronachemaceratesi.it

    18 settembre 2017
  • Lo sfratto di Peppina,
    15 giorni per continuare a sperare

    SISMA E BUROCRAZIA – Dopo il sequestro per abuso edilizio della casetta a Fiastra, il procuratore Giovanni Giorgio spiega: “La pm ha concesso una dilazione nell’esecuzione del provvedimento in attesa che pervenga la documentazione in sanatoria. Il disagio connesso al sisma non può essere superato da un pur comprensibile fai da te specie in zone a rischio terremoto e per di più in casi che riguardano anziani”. In queste due settimane non potrà entrare nessuno nella zona a cui sono stati apposti i sigilli, tranne il custode giudiziario. A San Martino prevista una manifestazione organizzata dal gruppo “La terra trema noi no”

    31 commenti | 17 settembre 2017
  • De Micheli debutta in provincia:
    “Da oggi ricostruzioni differenziate”

    IL NUOVO COMMISSARIO ha visitato Muccia, Fiastra, Valfornace per poi partecipare alla festa dell’Unità a Macerata. “Questo terremoto non è uguale per tutti. Tante cose fatte e tanto ancora da fare. Io ci sarò, mi troverete sempre”. Mercoledì ad Ancona l’incontro con i sindaci del cratere. L’assessore regionale Sciapichetti: “Abbiamo rimosso 190mila tonnellate di macerie, tutte quelle pubblliche. In totale sono oltre un milione”

    46 commenti | 16 settembre 2017
  • Anziana sfrattata, il sindaco di Fiastra:
    “Abuso sanabile, non riesco a capire”

    SISMA E BUROCRAZIA – Il primo cittadino Claudio Castelletti si schiera dalla parte della 94enne Giuseppina Fattori, dopo che questa mattina sono stati apposti i sigilli alla sua casetta di legno. “Mi piange il cuore, non siamo in tempi di pace”. Solidarietà per la donna da associazioni vicine ai territori colpiti dal terremoto. Lunedì pomeriggio previsto un presidio nel borgo organizzato dal comitato ‘La terra trema noi no’

    30 commenti | 16 settembre 2017
  • Insufficienti i fondi destinati
    alla microzonazione sismica

    SISMA – Necessari 30/40 milioni ma sono stati stanziati sono tre milioni e 796.000 euro. L’adeguamento sismico (più efficace rispetto al “miglioramento”) riservato soltanto a nuove costruzioni e a ricostruzioni rilevanti. E gli edifici strategici (scuole, ospedali, caserme ecc.) restano fuori? La esemplare vicenda del campus universitario di Camerino

    4 commenti | 16 settembre 2017
  • Peppina, ultima custode di Fiastra
    sfrattata per un cavillo:
    “Io non mi muovo, ammanettatemi”

    SISMA E BUROCRAZIA – Dopo il sequestro a sorpresa di questa mattina, la 94enne ha 15 giorni per allontanarsi ma nessuna intenzione di farlo.

    53 commenti | 16 settembre 2017


Caricamento...
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons